Guestbook

19.945 risposte

  1. Mirko ha detto:

    In compenso la prima partita con i punti in palio è andata abbastanza bene.

  2. paolorossi47 ha detto:

    c è nessunooooo!!!??
    Sto facendo di tutto per superare l’apatia da Virtus Bassano..e ce la sto mettendo tutta!!..Poi succede che al Menti si svolga un ‘amichevole contro le merdescaccate..insulse..reduci da dilettantesimo infinito..e che fai la perdi??…ma allora davvero lo fate apposta..pagliacci!!!

  3. paolorossi47 ha detto:

    cari amici..e con questa dichiarazione di R.R qui sotto chiudo il cerchio.

    Abbiamo circa 2.000 dipendenti a Vicenza che hanno fatto una forte pressione, quindi ho dovuto partecipare a questa asta, aggiudicandomela nonostante io abbia fatto un’offerta molto bassa.

  4. paolorossi47 ha detto:

    DIAW 4:
    se il Vicenza aspettava da lui i gol per salvare la baracca contro i Lupi, la partita poteva anche durare tre ore senza cambiare il canovaccio. Nervoso, confusionario, mai concreto. Una delle peggiori esibizioni da quando è a Vicenza. Vero che per mancanza di attaccanti gli fanno fare la primo punta (e lui non lo è). Ma questo non basta a spiegare l’involuzione di uno dei migliori bomber in circolazione. Deludentissimo.

  5. paolorossi47 ha detto:

    toni troppo accesi.Sicure risse in campo dal primo minuto in poi. Questa partita non si dovrebbe giocare.Troppo pericolosa e non si potrà giocare a calcio. Poco ma sicuro.. Non ha senso.
    La mia proposta è la seguente :
    1) intervenire e spostare la data della gara per motivi di sicurezza..e la cosa verrebbe accettata.
    2) ipotizzare una data dopo quella “ultima chiamata” per l’acquisizione della Reggina
    3) sicuramente nessuno avrà tempo e disponibilita per mettere SUL PIATTO i miglioncini che servono a rilevare la società
    4)salve d’ufficio sia cosenza che VICENZA..e problema di ordine pubblico RISOLTO..

    POI CI PENSEREMO AL PROX CAMPIONATO A RISERVARE IL TRATTAMENTO CHE STI PROVOCATORI MERITANO!!!

    • Mirko ha detto:

      Se loro continuano a metterla sulla rissa e sulle provocazioni vuol dire che si stanno cacando sotto. Più continuano e più la pressione sale su di loro. In fondo noi abbiamo poco da perdere.
      Erano venuti qua per portarsi a casa il pareggio che serviva e se lo sono preso nel culo al 90′.
      Io, da questo punto di vista, sono più tranquillo.

      • paolorossi47 ha detto:

        Mirko..
        invidio la tua pacatezza!!..io sono un pelo piu agitato..e non sono poi molto daccordo con te sul fatto che abbiamo poco da perdere. Se alludi al fatto che dopo il perugia, anche i piu sfegatati ottimisti davano max il 5% di probabilità di salvezza..allora posso convenire che eravamo gia in coma profondo, ma giunti a questo punto, cambia tutto.
        Io ho l’incubo sempre dei nostri play out disputati fino ad ora e non mi viene niente in testa di piu ottimistico nello sperare nella legge dei grandi numeri

  6. paolorossi47 ha detto:

    intanto per non sbagliarmi ho preferito optare per una soluzione intermedia..:-) non vederla, ma ascoltarla nel commento dii Barcaro..anche se la partita era trasmessa pure su radiouno…
    Cosi sara anche al Marulla..e vediamo se sta cazzo di cabala conterà qualcosa!! :-)..tuttavia ho il terrore..ma terrore grande che il solo uno a zero..sia un risultato risicatissimo…considerando la difesa che abbiamo. Dai..proviamo a crederci

  7. Jerome ha detto:

    Sul caso Reggina, sono d’accordo con te.

    Per il resto, francamente io non vedo tutto questo cambiamento. Solo continuità, l’andamento degli eventi mi sembra lo stesso di prima.

    Investimenti rarissimi, squadre abbastanza scarse, campionati penosi, nessuna ambizione (o ambizione finta non seguita dai fatti) e poi playout come al buon vecchio tempo. Quindi non sarei sorpreso che tutto questo finisca con una bella riammissione per non rompere col passato.

    Siamo d’accordo che le riammissioni toccano solo quelli che non puntano in alto. Mai sentito parlare di riammissioni o ripescaggi per certe società di calcio. Stranamente quelle ambiziose (Atalanta, Lecce per fare due nomi o tante altre).

  8. Jerome ha detto:

    Ciao Sergio!

    La partita di andata, puoi sempre seguirla. Diciamo che non c’è niente di definitivo. Anche se secondo me, senza una vittoria oggi sei partito davvero male. Con quasi 20 000 cosentini al ritorno, mi sembra difficile vincere laggiù.

    Poi non sarei stupito di niente perché questa proprietà sta assomigliando come una fotocopia a quella antica. Quindi una nuova riammissione non mi stupirebbe nemmeno. Anche se per me va evitata a tutti i costi sul campo.

    Per una volta dobbiamo uscire da questo schifo dove ci siamo messi da soli. Un po’ di orgoglio no?

    • Mirko ha detto:

      Non ho capito cosa c’entra l’eventuale riammissione con la società attuale e con quelle precedenti.
      Se chi è davanti non rispetta i requisiti o bara perché deve rimetterci chi fa le cose secondo regolamento?
      Comunque questo esula dal risultato del playout. Ciò che conta è segnare una rete più dei cosentini, e ce la possiamo fare anche con il ritorno laggiù.

      • paolorossi47 ha detto:

        Mirko..guarda che il mio non era un commento polemico…ma guarda proprio per nulla. Facevo solo notare che a seguito di due play out persi in maniera rocambolesca, sono seguite due salvezze da tribunale e abbiamo mantenuto la categoria. Tutto qui!!..

  9. paolorossi47 ha detto:

    Ciao Ragazzi..come già detto, sono molto molto combattutto se seguire sti play out, perchè in quelli precedenti, in cui ho assistito alla stadio nelle partite sia di andata che ritorno, sono terminate in tragedia(sportiva ovviamente)..ma piu che Trieste, la mia incolumità mentale è stata seriamente messa alla prova al triplice fischio ad Empoli.. Ancora non l ho metabolizzata.
    Mi è però rimasta in testa il pensiero fisso che speravo dopo la partita del menti con i giuliani, ad un disperato ripescaggio..e cosi fu, ..mentre al ritorno da Empoli ero concentrato sul fatto che forse grazie al Lecce, ci avrebbero nuovamenrte riammessi in categoria..e cosi fu!!!

    adesso sto pensando alla Reggina..perchè proprio oggi, sono arrivati segnali funesti da laggiù…riguardo al loro fallimento.

    SI MA CHE DUE PALLE…non potremo per una volta cavarvela da soli??????..e nel frattempo penso se assistere alla partita.o no..o magari solo una delle due?? RAGA la cabla è una cosa serissima nel calcio!!!

  10. paolorossi47 ha detto:

    punti di vista. Secondo Corrado, ma anche secondo me, di allenatori a Vicenza, meglio di Bisoli ne abbiamo visti a nastro!!

  11. paolorossi47 ha detto:

    Antonio Palermo
    rn56h11
    h
    1
    6t

    c5g2gu01
    1
    ·
    Ora sono tutti Bisoliani…
    Eppure quante critiche nelle prime settimane quando ancora i risultati stentavano ad arrivare.
    Ma Bisoli è andato avanti lo stesso, come ci disse quella notte di Febbraio al ritorno da Crotone quando scendendo dal nostro pulmino a 9 posti lo incontrammo in un noto bar cittadino.
    Si intrattenne con noi e parlammo a lungo. Si notava quanta passione avesse già maturato per i nostri colori.
    Da allora ad oggi, come sempre avviene nella vita, i valori veri sono venuti a galla (e se non ci avessero agguantato 3 volte oltre il 90’ a Crotone, con la Spal e il Lecce, vincitore del campionato, a quest’ora eravamo già salvi direttamente).
    Perché Bisoli oltre ad essere un grande uomo è il primo mister davvero di categoria (eccetto Pillon) che il Cosenza Calcio abbia avuto in epoca moderna cioè da quando qualche anno fa siamo ritornati in Serie B.
    E nel calcio, mi spiace contraddire molti opinionisti locali, prima che i giocatori contano gli allenatori (basta pensare ad Ancelotti)
    E se c’è una critica oggettiva che gli addetti ai lavori avrebbero dovuto fare in questi anni a questa società, invece di chiedere costantemente l’acquisto del “nome” del calciatore famoso, era quella di non aver mai puntato su un allenatore esperto e di serie B… proprio come Bisoli.
    Mister grazie per ciò che hai fatto finora ma ora concludiamo in bellezza questa meravigliosa cavalcata.

  12. Mirko ha detto:

    Ci sei stato, Ste?

  13. Ste ha detto:

    Tutti ad Alessandria

    • paolorossi47 ha detto:

      MAGARI. bruciati i 685 biglietti disponibili, già due ore dopo il match..e sarà vietato recarsi verso lo stadio se non munti di biglietto. Vabbè…tanto…

Lascia un commento