Guestbook

19.810 Risposte

  1. Jerome ha detto:

    Si preparano giorni difficili per il Cittadella, no?

    Due sconfitte contro due squadre di Serie C (1-3), Virtus Verona e Vicenza, non promettono nulla di buono…

    • Vicenza6 ha detto:

      Buongiorno amici Forzisti da Forzalanetour in primis un elogio al Ste ho seguito il tuo articolo riguardo alla presenza dei tifosi de fora e tanto dì Chapeau come direbbero i Francesi!anche il ns Gruppo Fantasma quest’anno ha sottoscritto 12 abbonamenti in curva sud mai successo neanche ai tempi di Guidolin!equesto è veramente ottimo con voi lombardi e quelli Toscani capitanati dal leader Gabri sarà un bello spicchio in Curva Sud!!!!! Inoltre un caro saluto alla ne Anna sconosciuta,che era un pezzo che non la sentivo!un caro saluto anche al mai goduto Sergione!oggi ultimo giorno in Grecia quest’anno abbiamo visitato le ultime isole ioniche Corfù e Paxos stupende.stanotte si prende la nave a igoumeniza e domani si rientra in Italia cambio del camper e pronti per un nuovo viaggio fino alla fine d’agosto in Russia con un tour organizzato siamo in 15 camper!pertano in quel periodo se non trovo Wi-Fi gratuito sarà difficile fare i miei report!ciao a tutti e da Karavossi sempre un grido Forza Lane e visto che la prima di campionato è a Modena solo un grido MODENA MERDA!!!!!!! :roll: :roll: :lol: :lol:

      • Anna, la sconosciuta ha detto:

        Ciao Mitico,
        contraccambio i saluti. Sono presente,tranquillo.
        Scrivo quasi niente ma vi leggo sempre con piacere.
        Buon viaggio a tutta la carovana.
        Ad maiora semper.

  2. Jerome ha detto:

    I due finalisti sconfitti del Final Four della scorsa stagione (Piacenza e Triestina), due retrocessi dalla B (Carpi e Padova), un sacco di outsider (Cesena, Feralpisalò, Modena, Reggina, Sudtirol…). Per me, è tutt’altro che un girone facile, facile…

    Poi, chiaro che sarebbe stato ancora peggio col Monza o col Venezia non ripescato… :-?

    • paolorossi47 ha detto:

      ma direi soprattutto col COMO..che secondo me è ora società piu ricca del Monza. Si apparentemente avremo il Piacenza..non presente nella mia lista, perchè verrà al posto dell ‘albinoleffe…
      tuttavia Modena e Reggiana, come il Cesena arrivano dalla SERIE D. Se ci caghiamo in mano per squadre ex derelitte RIPESCATE..PERCHè SONO RIPESCATE..dalla QUARTA SERIE..allora è meglio pensare ad un altro sport

  3. paolorossi47 ha detto:

    apparentemente il piu facile..perchè nel girone A non c’era NESSUNA speranza. Vediamo quel che succede..

    Serie C – Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

    irone B 20 squadre

    Virtus Verona
    Triestina
    Imolese
    FeralpiSalò
    Fano
    SudTirol
    Ravenna
    Vicenza
    Sambenedettese
    Fermana
    Padova
    Gubbio
    Albinoleffe
    Carpi
    Pesaro
    Reggiana
    Modena
    Rimini
    Cesena
    Arzignan

  4. Ste ha detto:

    Sabato Quei da Fora presenti alla festa della Curva Sud

  5. paolorossi47 ha detto:

    hoi..abbiamo (QUASI) preso Scopa/BAIOCCO..

    sti cazzi..

  6. Anna, la sconosciuta ha detto:

    Ciao,tutto bene?
    ho letto l’articolo a voi dedicato sul Giornale di Vicenza odierno.
    Bravi!

  7. paolorossi47 ha detto:

    …minchia…aiutoooooo. il TERAMO…me cojioni..la squadra che l’annoscorso doveva fare play out con noi al posto del Santarcangelo…

    si salvi chi può!!!..il Sig. Cosenza è blindato….sti cazzi!!!

    copia/incolla

    Nel ruolo di centrale, su Francesco Cosenza è piombato il Teramo, mentre si continua a lavorare per arrivare a Magnus Troest (trattariva che rimane

  8. Ste ha detto:

    A me questa cosa che se hai i capelli bianchi hai automaticamente ragione e ne capisci a pacchi, devo dire che piace.
    Ormai riguarda anche me.

    Infatti mi sono fatto 400km per andare a salutare Mimmo.

  9. paolorossi47 ha detto:

    siccome a me non va mai bene niente..pensando di essere diventato eccessivamente polemicone..mi son messo a studiare e di post come quello qui sotto..ne sto trovando a nastro. Ah ma allora non sono cosi isolato :roll: :wink:

    Re: SERIE C 2019-2020
    Unread post by gatto nero » 03/06/2019, 23:02

    Io domani non ci sarò come non ci sono potuto essere in tante altre occasioni perché da anni vivo fuori città. Inoltre, non ho problemi ad ammettere che non ho più l’età per i duelli da film di amendola. Se dovessi immaginare, nella vita, di menare una volta ancora le mani allo stadio sarebbe per un’occasione particolare tipo trasferta a Verona o simili, per cui il coinvolgimento è l’emozione del momento potrebbero farmi perdere la ragione, non certo per una cosa come questa. Tra l’altro, anche se venissi a dirtelo in faccia, non è detto che ti farebbe piacere ma non cambierebbe le cose. Se ritieni che siamo inferiori agli altri, per me, hai un problema. Per finire, anche se non penso che questo forum serva a dimostrare chi è più attaccato al Lane o chi ce l’ha più lungo :-) tu ci sei stato negli ultimi 15 anni, io ci sono stato negli anni prima, a partire dalla Sanremese in casa, passando per lo spareggio di Ferrara col Prato, andando in trasferta a Carpi e a Leffe ma anche a Verona, Bergamo Brescia, Milano, Firenze, Pisa, Perugia, Parma, Modena, Trieste, Piacenza, Padova, per dirne alcune, negli anni in cui ci tiravano i mattoni in curva. Quando ho iniziato io avevamo come presidente Marino Molón, a me, gli ultimi 15 anni, fanno ridere.

    • paxx ha detto:

      Ci mancherebbe, di maigoduti come li chiamo io ce ne sono a bizzeffe, poi noi siamo maestri nell’autolesionismo. Anni di silenzio con Cassingena, Pastorelli ecc, e ora che c’è uno che vuol far le cose a modo senza promettere a destra e a manca, ecco che scoppia il malcontento generale.
      Ripeto, voi maigoduti tenetevi i 20 anni precedenti, io provo a dar fiducia per qualche anno, se poi sarà come cassingena e gli altri che ci porterà a 3 retrocessioni e un fallimento, vi darò ragione.

  10. Mirko ha detto:

    Ho visto le maglie nuove: MERAVIGLIA!

  11. Jerome ha detto:

    Comunque è vero… A Vicenza, da due decenni (non la proprietà attuale, sia chiaro), abbiamo sempre speso una marea, davvero, di soldi per ingaggiare allenatori a volte completamente inutili o incompetenti (Nonno Sonetti ci ringrazia ancora dei 300 000 € per 3 partite). Ma per allestire una squadra decente o degna di questo nome, aspettiamo ancora…

    Per gli allenatori, i soldi c’erano sempre ma poi per un attaccante qualunque… Puff, spariti…

    Mai capito questa concezione del calcio…

  12. paxx ha detto:

    O Sergio, ci fosse una cosa che ti vada bene…

    Io sono fiducioso, non per l’arrivo di Di Carlo in sè (effettivamente ha avuto alti e bassi) ma più che altro per le garanzie tecniche che un nome di bassa serie A alta serie B avrà sicuramente richiesto prima di fare un salto in una squadra di media serie C.
    A meno che Mimmo non si sia completamente rimbecillito…

    • paolorossi47 ha detto:

      ma cazzo..non è una questione di essere incontentabile..ma ziocantante ho fatto i capelli bianchi..e dunque devo sapere che:
      1) ovvio che dopo sta annata il tirchio deve creare entusiasmo attorno ad un popolo profondamente deluso..che cmq costa meno fare un buon contratto ad un allenatore che metter su una rosa per salire.
      2) io voglio tanto bene a Mimmo..ma fino all’ultimo ha sperato di allenare il chievo in B(non il Palermo)..e quindi è qui per il diniego di Campedelli…e vabbè..è il meno
      3)a questi livelli e a quegli sfaticati secondo me serve gente solo come CASTORI (mia prima scelta)o Cosmi
      4) un contratto di tre anni..non si rifiuta..ed è una garanzia di sopravvivenza..tuttavia riconosco a Mimmo la serietà..ma perchè prima di venire qui..pure in B ha girato 50 squadruccole?..perchè è convinto che NEMO è PROFETA IN PATRIA
      haug
      .

      • Mirko ha detto:

        Però sembra che sia stato lui a cercare il Vicenza.
        E questa storia del tirchio ormai sta diventando stucchevole.

        • paxx ha detto:

          Infatti. Dovrebbe fare come quell’altro che chiede a destra e a manca soldi per pagare gli stipendi…
          I capelli bianchi ti sono venuti per 20 anni di nulla non per un anno di progetto…

          • Nicklanerossi ha detto:

            Io invece stavolta non sono d’accordo con Sergio e sono contentissimo del ritorno di Mimmo, l’altra sera allo stadio personalmente ho provato un’emozione unica, perchè dopo anni e anni di delusioni e frustrazioni trovarsi in 4000 in Curva non è cosa da tutti.
            Il tifoso vive di sogni e noi da quanti anni non si viveva un clima simile?? Noi negli ultimi 15 anni abbiamo sentito parlare soltanto di bilanci falsati, plusvalenze, rate agli inglesi, stipendi in bilico e via dicendo… Ma a livello sportivo, di ambizioni e calcio giocato a Vicenza non se ne parla dal lontano 2003, quando gli inglesi se ne sono andati. Quindi ben venga questa ondata di entusiasmo.

            Poi non penso proprio che Mimmo abbia necessità de “schei”, è da scartare assolutamente questa ipotesi. Io l’anno scorso alla festa della Sud ci ho parlato insieme un’ora ininterrottamente e lo percepisci chiaramente l’attaccamento e l’amore verso i colori biancorossi. Naturalmente non è venuto qui per fare figure barbine, si vede che gli sono state date garanzie importanti su come verrà costruita la rosa. E questo mi fa ben sperare, perchè significa che il patron ha finalmente capito che la politica del “braccino corto” non porta risultati nel calcio, anzi ti espone quasi sempre a figuracce.

  13. Mirko ha detto:

    E comunque noi l’allenatore l’abbiamo già, mentre Juve, Milan e Roma ancora no! :lol:

  14. Mirko ha detto:

    Sono contento per l’arrivo di Di Carlo, anche se anch’io ho qualche dubbio, dato che nella sua carriera ha collezionato alti e bassi (ad esemipo, a Parma non ne hanno un buon ricordo, però con Magalini ha portato il Mantova dalla C a sfiorare la A). Per dire, avrei preferito forse un Tedino o uno Zanetti.
    Però, visto che ha accettato di scendere di due categorie e un contratto triennale, immagino che abbia avuto un certo tipo di garanzie sulla squadra da costruire. E probabilmente si potrebbe portare dietro qualche giocatore che si svincola dal Chievo.

  15. Jerome ha detto:

    Per me i due casi non sono comparabili. Di Carlo è di un altro spessore rispetto a Lopez. Poi io non ho vissuto l’esperienza di Lopez al Vicenza come un disastro. Molto meglio di Colella per esempio…

    Boh… Io sono contento. Anche se non sono un fanatico di Di Carlo allenatore. Per una volta, hanno provato e per una volta, non ci siamo fatti fregare l’obiettivo di mercato da nessuno. Almeno Di Carlo ha già vinto un campionato di Serie C nella sua carriera… L’allenatore conta fino ad un certo punto, lo sappiamo tutti.

    Hanno scelto Di Carlo soprattutto per ricompattare l’ambiente attorno ad una figura emblematica del Vicenza. Ha già lavorato con Magalini nel passato, tanto di guadagnato in termini di tempo e di collaborazione.

    Per il resto, hanno fatto un passo avanti ma ce ne sono ancora tanti da fare per diventare un candidato credibile alla promozione.

    Poi se il buongiorno si vede dal mattino… Speriamo bene… :roll: 8) :?:

Lascia un commento